di Mario Cappelletti
VITTORIO ANGINI cubismo

VITTORIO ANGINI

Vittori Angini vive e lavora ad Arezzo nell’ex Ospizio Francescano della Bagnaia. Ha frequentato per otto anni la scuola di Orificeria e Gioielleria UNO A ERRE, è stato creatore di Soprammobili da Sorini&Casi per dieci anni ed ha sviluppato una stretta collaborazione con la Zecca Privata di Roma che gli ha commissionato importanti collezioni di soprammobili in argento. Ha fatto parte di alcuni gruppi artistici tra i quali :”Centro Culturale Artistico Aretino”, “Studio 8”, “ La Bottega d’Arte del Valdarno”, “Associazione Nazionale Artisti Italiani”a Livorno ; è stato inoltre Ospite della casa degli Artisti “G.Vittone” di Riva del Garda. Ha preso parte a vari concorsi e premi di pittura, conseguendo vari riconoscimenti. E’ stato invitato alla prima settimana di arti figurative “Siena 82” ed alla manifestazione “Bolsena arte 82”. Tre delle sue opere fanno parte della mostra itinerante “Mondial 1986”. Tra le sue mostre personali: Club Severini a Cortona, Circolo Artistico ad Arezzo,Circolo San Rocco a Grosseto, Galleria Comunale a Pesaro, Galleria Mond Art a Livorno, Galleria Le Muse A Bari. Nel 2007, su segnalazione di Josè Van Roy Dali’, figlio d’arte del famoso pittore catalano, è stato invitato dal critico Lucia Bonaccini a partecipare alla “ Quadriennale d’Arte Contemporanea Leonardo da Vinci “, tenutasi a Roma presso il “Vittoriano”.

Ha frequentato per otto anni la scuola di Orificeria e Gioielleria UNO A ERRE, è stato creatore di Soprammobili da Sorini&Casi per dieci anni ed ha sviluppato una stretta collaborazione con la Zecca Privata di Roma che gli ha commissionato importanti collezioni di soprammobili in argento. Ha fatto parte di alcuni gruppi artistici tra i quali :”Centro Culturale Artistico Aretino”, “Studio 8”, “ La Bottega d’Arte del Valdarno”, “Associazione Nazionale Artisti Italiani”a Livorno ; è stato inoltre Ospite della casa degli Artisti “G.Vittone” di Riva del Garda. Ha preso parte a vari concorsi e premi di pittura, conseguendo vari riconoscimenti. E’ stato invitato alla prima settimana di arti figurative “Siena 82” ed alla manifestazione “Bolsena arte 82”. Tre delle sue opere fanno parte della mostra itinerante “Mondial 1986”. Tra le sue mostre personali: Club Severini a Cortona, Circolo Artistico ad Arezzo,Circolo San Rocco a Grosseto, Galleria Comunale a Pesaro, Galleria Mond Art a Livorno, Galleria Le Muse A Bari. Nel 2007, su segnalazione di Josè Van Roy Dali’, figlio d’arte del famoso pittore catalano, è stato invitato dal critico Lucia Bonaccini a partecipare alla “ Quadriennale d’Arte Contemporanea Leonardo da Vinci “, tenutasi a Roma presso il “Vittoriano”.
LA BOTTEGA - Via Ferruccio 34/36 - 53011 Castellina in Chianti - (Siena) - Italy - tel. 0577.740980 - 738618 - E-mail mario@tuscanantiques.com
powered by Cybermarket since 1999